I Queen hanno ritrovato un nastro con la registrazione di uno dei loro primi concerti di sempre

182


Durante un’intervista rilasciata al magazine Classic Rock, il chitarrista dei Queen Brian May ha raccontato di aver ritrovato un nastro contenente uno dei primi concerti di sempre della band appena formata. Si tratta di uno show tenuto all’Imperial College di Londra. “Siamo alla ricerca costante di cose storicamente importanti“, ha affermato May “e di questo nastro appena saltato fuori ne sono entusiasta, contiene uno dei primi concerti che abbiamo mai suonato nell’aula magna dell’Imperial College. Non sapevo nemmeno di avere la cassetta“.

Anche il chitarrista non conosce effettivamente la data in cui la bobina venne registrata, il nastro contiene una delle prime testimonianze dal vivo del gruppo. I Queen effettivamente tennero il loro primo concerto proprio all’interno di quel college il 18 luglio 1970 e al basso c’era ancora Mike Grose. “Eravamo molto acerbi“, ha raccontato Brian May, “ascoltare Freddie a quel punto del suo sviluppo è davvero affascinante. Aveva tutta la volontà, il carisma e la passione, ma non aveva ancora l’opportunità di imbrigliare quella voce. Il che mi fa esitare un po’, perché non sono sicuro che Freddie possa essere così felice nel riascoltarsi in quella fase. Ma stranamente, se fosse vivo e seduto qui in questo momento, probabilmente direbbe lo stesso di me: “Oh tesoro, eravamo bambini“.

A questo punto il chitarrista, insieme a Roger Taylor, sta cercando di capire cosa fare con quella registrazione: “Stiamo discutendo su cosa farne. Alcuni anni fa ci saremmo sentiti molto protettivi e avremmo pensato: “Nessuno dovrebbe sentirlo, perché siamo molto acerbi”. Ma ora, a questo punto delle nostre vite, ci sentiamo clementi nei nostri confronti. Non ci vergogniamo di dove eravamo in quel momento. Eravamo noi contro il resto del mondo”.





Source link at www.virginradio.it




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.