I Queen raccontano la storia di Somebody To Love nella nuova puntata della serie The Greatest. Guardala QUI in streaming

219


I Queen hanno pubblicato una nuova puntata della loro serie in streaming The Greatest. Questa settimana la band inglese viene raccontata attraverso la storia di Somebody To Love, una tra le più grandi e riconoscibili canzoni mai scritte da Freddie Mercury.

Secondo il leader della band britannica questa canzone probabilmente era la sua preferita, ancor più di Bohemian Rhapsody. Dopo l’incredibile successo di A Night At The Opera, tutti gli occhi erano puntati sui Queen per vedere cosa avrebbero fatto dopo la pubblicazione di quell’incredible disco. Mentre Freddie Mercury lavorava ad un nuovo brano improvvisamente l’ispirazione arrivò da una delle migliori cantanti del mondo: finì con lui, Brian e Roger che improvvisarono un coro Gospel. Nacque Somebody To Love, forse il brano più famoso tratto dall’album dei Queen del 1976 A Day At The Races, pesantemente influenzato dall’amore artistico infinito per l’immensa regina del soul, Aretha Franklin.

The Greatest, la serie con contenuti inediti e racconti dedicati alla storia della band in occasione del cinquantesimo anniversario dalla fondazione del gruppo inglese. 50 appuntamenti, visibili in streaming sul canale ufficiale della band a cadenza settimanale, ripercorreranno le tappe fondamentali della band fondata nel 1971 da Brian May e Roger Taylor dopo l’ingresso di Freddie Mercury e l’arrivo al basso del grande John Deacon.

È la prima volta che la storia della band viene raccontata in modo completo, dalla nascita a Londra nel 1970 con l’entrata di Freddie Mercury negli Smile, la prima band di Roger Taylor e Brian May, in cui prende il posto di Tim Staffell, fino agli ultimi tour mondiali con Adam Lambert, passando per Bohemian Rhapsody, il Live Aid e i leggendari concerti a Wembley del Magic Tour 1986.

La presentazione fatta dal creatore della serie Simon Lupton, che ha già realizzato cinque documentari sui Queen tra i quali Queen: Days of Our Live ha scatenato l’entusiasmo dei fan: «Un viaggio attraverso spettacolari immagini delle prove, del dietro le quinte e di quello succedeva dopo i concerti dei Queen». Da anni si sapeva dell’esistenza di tantissime registrazioni live fatte durante i tour dei Queen, una band di perfezionisti assoluti che voleva fare di ogni concerto uno spettacolo unico per i fan, e registrava ogni cosa per migliorare sempre. Finalmente questi archivi sono finiti nelle mani di Simon Lupton: «Alcuni dei momenti mostrati nella serie saranno familiari, altri rarissimi o dimenticati» ha detto il creatore della serie The Greatest, aggiungendo che forse ci potrebbero essere altri episodi oltre ai 50 previsti,  «Alcuni sono testimonianze di risultati incredibili e di record raggiunti dalla band, altri sono insoliti o bizzarri ma tutti qu ci ricordano l’impatto che i Queen hanno avuto per cinque decenni e continuano ad avere ancora oggi. La storia dei Queen è unica al mondo».

Oltre ai concerti, The Greatest racconterà anche la storia dietro alle canzoni e agli album dei Queen, fino alla loro trasformazione in una “queen experience” con i tour con Adam Lambert alla voce, il musical We Will Rock You, il biopic Bohemian Rhapsody, fino al recente lancio di un videogioco dedicato ai Queen. «Spero che i fan di tutto il mondo apprezzino questa celebrazione delle canzoni senza tempo e delle performance iconiche che Freddie. Brian, Roger e John ci hanno regalato» ha detto Simon Lupton.





Source link at www.virginradio.it




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *