il concerto in occasione del “Drinks Giving” fest. Guarda il video

184


Vince Neil è tornato sul palco! Lo scorso 24 novembre il frontman dei Mötley Crüe si è esibito per un concerto gratuito al Fremont Street Experience di Las Vegas in occasione di un drink-fest chiamato Drinks Giving. Turisti, redisidenti e fan del rocker sono stati invitati a celebrare il Drinks Giving nel centro di Las Vegas con drink speciali, tour nei pub, giochi alcolici e altro ancora.

Questo concerto ha segnato il ritorno di Vince Neil sul palco dopo l’incidente dello scorso 15 ottobre al festival Monsters On The Mountain al LeConte Center di Pigeon Forge, nel Tennessee. In quell’occasione il rocker cadde rovinosamente dal palco dopo aver incoraggiato i presenti a battere le mani e a cantare il ritornello di “Don’t Go Away Mad (Just Go Away)“, brano dei Mötley Crüe del 1989: Neil non vide la fine del palco e cadde in platea. Dopo l’incidente venne portato in ospedale per accertamenti con alcune costole incrinate. 

Guarda i video del concerto del 24 novembre a Las Vegas:

Nei minuti successivi all’incidente il bassista Dana Strum aggiornò il pubblico sullo stato di salute di Neil con queste parole: “Vince è caduto e si è rotto le costole. Non riesce a respirare e verrà portato in ospedale”. Attraverso un post su Twitter, il dj Eddie Trunk ha aggiunto: “Vince è caduto dal palco stasera al Monsters on the Mountain qui a Pigeon Forge. Vince stava cantando alla grande prima dell’incidente. Ora è in ospedale a farsi curare e fare le lastre. Vi farò sapere di più quando lo sentirò. Guarisci presto Vince!“.

L’augurio del Dj ha sicuramente portato bene a Vince Neil che poco più di un mese dopo l’incidente è tornato alla grande sul palco di Las Vegas nel nome del rock. 





Source link at www.virginradio.it




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.